Type and press Enter.

The miracle morning. Come fare di ogni mattina un miracolo.

La mattina è il momento più importante della giornata. Da quando ho iniziato a svegliarmi presto e a seguire un rituale specifico la mia vita è cambiata in meglio.

Prima di imbattermi nella lettura di due libri: “The miracle morning” e “Il club delle 5 del mattinonon mi era mai passato per l’anticamera del cervello di alzarmi prima delle 7,30/ 8 del mattino, a meno che non avessi un treno o un aereo da prendere o qualche appuntamento importante.
Per fortuna li ho letti, e per fortuna hanno avuto un tale impatto su di me che ho da subito messo in pratica i loro insegnamenti trovando un  nuovo modo di vivere, migliore, più costruttivo.

“Il 95% delle persone si accontenta di una vita mediocre.”

Questa è una delle citazioni che più mi ha colpito nel libro di Hal Erold, The miracol morning. In effetti, riflettendo, la maggior parte di noi passa una vita concludendo un terzo di quello che potrebbe, lamentandosi per la mancanza di tempo, procastinando. Ecco, io ero parte di quel 95% e questo mi ha causato molti dei problemi che mi si sono presentati nel corso della vita.

Ma, per fortuna, la vita ci da sempre la possibilità di rimediare e poter avere quello che vogliamo se solo cambiamo quelle cose che non hanno portato ad alcun risultato.
Ho letterarlmente divorato questi due libri, l’ho fatto durante il primo lockdown, in un momento in cui non riuscivo a vedere la luce, il futuro, delle possibilità a causa della pandemia e del blocco totale di tutto.
Ho amato il modo “romanzato” di spiegare i benefici di svegliarsi presto dell’autore di “Il club delle 5 del mattino”, Robin Sharma, ho sottolineato, preso appunti e messo in pratica.

“Diventate padroni delle vostre mattine. Elevate la vostra vita”

Svegliati come una Principessa
cf2b3f29ed80d918abae83db0ce6d3d2
a34eb42f4f329c612193dc6265201883

Vediamo ora in pratica cosa fare per trasformare ogni mattina in un miracolo! 
Partiamo dal presupposto che ognuno ha il suo orologio biologico. Io, ad esempio prima delle 6/6,30 non potrei alzarmi. ma rispetto alle 7,30/8 ho già fatto un grande passo direi… Quindi io ora mi sveglio alle 6, riposata perché ovviamente vado a letto entro le 23, Abbiamo bisogno di almeno 7/8 ore di buon sonno se non vogliamo essere rincoglioniti per il resto della giornata.

h 6,30 Risveglio e un bel bicchiere di acqua calda con mezzo limone spremuto.
Inizia ora la fase del “Silenzio”.
Decidi tu come trascorrerla. Pregando, meditando ( io uso questa ),  facendo dei respiri profondi. E non dimenticare la gratitudine, ringrazia l’Universo per tutto quello che di bello c’è nella tua vita,  a cominciare dalla  vita stessa.
h 6,45 Affermazioni potenti (di a voce alta cosa vuoi ottenere e credici) 
h 7 Visualizzazioni ( impara come fare con il libro “Il potere invisibile della visualizzazione, ti lascio il link di amazon per acquistarlo alla fine del post)
h 7,10 Esercizio: yoga, corsa, camminata, ballo
h 7,45 Lettura e un buon caffè ( leggi qualcosa che ti aiuti a migliorare le tue competenze, oppure studia una lingua nuova)
h 8   Scrittura ( scrivi appunti su cosa devi fare per raggiungere i tuoi obiettivi, una lista di desiderio, o l’organizzazione della tua giornata. Pianifica insomma.)

Ora sei pronta/o per iniziare la tua giornata al meglio! Prenditi cura di te, del tuo aspetto e crea il tuo miracolo quotidiano.
Cuci su te stessa/o il tuo rituale mattutino, decidi tu gli orari e, se credi, inizia a piccoli passi. Ognuno ha i suoi ritmi.
 Io sono felice di dedicare due ore circa a tutto questo, a me stessa e al mio benessere, mi ha davvero cambiato la vita!

Grazie. Ti voglio bene

Brano consigliato: “Buongiorno a te” Luciano Pavarotti